Fiori di crespelle al ragù di melanzane

ingredienti:

per le crespelle al basilico (circa 10 crespelle)

150 gr di farina

350 ml di latte

2 uova intere

1 cucchiaio di olio extra v ergine di oliva

2 mazzetti di basilico

1 cucchiaio di parmigiano

sale e pepe q.b.

per il ragu’ di melanzane:

700 gr di pomodori da sugo

2 melanzane tipo lungo

250 gr di mozzarella

100 gr di ricotta salata affumicata

80 gr di olive gaeta

1 cucchaiio di capperi sottosale

1/2 cipolla tritata

1 mazzetto di basilico

1 spicchio d’aglio

per la preparazione delle crespelle: mettere in un cutter la farina, le foglie di basilico ben lavate ed asgiugate ed un pizzico di sale, sminuzzare il tuto fino a quando il basilico fara’ prendere alla farina un bel colore verde. Aggiungere il parmigiano, l’olio e le uova (una alla volta) ed il resto dei liquidi un po’ per volta. Lasciare riposare il composto in frigo. Nel frattempo preparare il sugo. Frullare la polpa di pomodoro nel mixer, aparte preparare un soffritto con poco olio, aglio e basilico a cui aggiungerete in un seondo momento la cipolla tritata. Eliminate l’aglio. Una volta che la cipolla sara’ ben morbida aggiungete la salsa al pomodoro e fate cuocere a fiamma molto bassa. Lavate e strizzare i capperi, tritateli insieme alle olive e aggiungete al sugo con sale e pepe. A parte friggete le melanzane precedentemente tagliate a cubetti in abbondante olio. Fatele asciugare qualche minuto in catra assorbente da cucina ed aggiungete al sugo di pomodoro. Preparate le crespelle utilizzando una padella ben calda unta con poco burro, potete preparare le crespelle anche il giorno prima e conservarle in frigo. Spennellare gli stampini con dell’0olio, ed adagiare una crespella all’interno di ognuno dandogli la forma che si preferisce. Riempirla on due cucchiai di ragu’ la ricotta salata grattuggiata e i cubetti di mozzarella e se gli stampi lo permettono fate un secondo strato con un’altra crespella e ricominciate con gli ingredienti. Infornare per circa 15 minuti a 180 gradi e prima di mettere a tavola spolverare con la ricotta salata.

provare per credere!!!!!!

Annunci

Categorie: Uncategorized

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: